Indietro

Comunicato Risultati Provvisori OPA obbligatoria totalitaria

Comunicato Risultati Provvisori OPA obbligatoria totalitaria

Data pubblicazione: 12/02/2016

COMUNICATO STAMPA

Risultati provvisori dell’Offerta

Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Mitsubishi Electric Corporation su 37.445.340 azioni ordinarie di DeLclima S.p.A.

Tokyo, 12 febbraio 2016 – Si fa riferimento all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria, promossa ai sensi degli articoli 102 e 106, comma 1, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58, come successivamente modificato e integrato (il “TUF”) da Mitsubishi Electric Corporation (“Melco” o l’“Offerente”) su 37.445.340 azioni ordinarie DeLclima S.p.A. (“DeLclima” o l’“Emittente”), pari al 25,03% del capitale sociale dell’Emittente (l’“Offerta”). Tutti i termini con l’iniziale maiuscola non definiti nel presente comunicato hanno lo stesso significato ad essi attribuito nel documento di offerta approvato dalla CONSOB con delibera n. 19492 del 22 gennaio 2016 e pubblicato in pari data (il “Documento di Offerta”).

Sulla base dei risultati provvisori comunicati da Banca IMI S.p.A., in qualità di Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni, sono state portate in adesione all’Offerta n. 35.630.437 azioni ordinarie di DeLclima, pari al 23,820% circa del capitale sociale dell’Emittente e al 95,153% delle azioni ordinarie DeLclima oggetto dell’Offerta, per un controvalore complessivo di Euro 161.302.551,34.

Si segnala che, nel corso del Periodo di Adesione, l’Offerente non ha effettuato, né direttamente, né indirettamente, acquisti aventi ad oggetto azioni ordinarie di DeLclima al di fuori dell’Offerta.

Il corrispettivo dovuto ai titolari delle azioni ordinarie di DeLclima portate in adesione all’Offerta, pari ad Euro 4,5271 per azione, sarà pagato agli aderenti all’Offerta in data 19 febbraio 2016, corrispondente al quinto giorno di borsa aperta successivo alla chiusura del Periodo di Adesione, a fronte del contestuale trasferimento del diritto di proprietà su tali azioni a favore dell’Offerente.

Tenuto conto delle azioni ordinarie di DeLclima portate in adesione all’Offerta (sulla base dei risultati provvisori di cui sopra) e delle n. 112.134.660 azioni ordinarie di DeLclima rappresentative del 74,97% del capitale sociale di DeLclima già direttamente detenute dall’Offerente prima dell’inizio del Periodo di Adesione, ad esito dell’Offerta l’Offerente verrà a detenere complessive n. 147.765.097 azioni ordinarie di DeLclima pari al 98,787% del capitale sociale dell’Emittente.

In considerazione dell’avvenuto raggiungimento da parte dell’Offerente, sulla base dei risultati provvisori di cui sopra e delle azioni ordinarie di DeLclima ad oggi direttamente e indirettamente detenute dall’Offerente, di una partecipazione almeno pari al 95% del capitale sociale dell’Emittente, si rende noto che:

  1. ai sensi e per gli effetti dell’art. 40-bis, comma 1, lett. b), del Regolamento Consob n.11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato ed integrato (il “Regolamento Emittenti”), la riapertura dei termini del Periodo di Adesione non avrà luogo;
  2. ricorrono i presupposti di legge per il diritto di acquisto, ai sensi dell’art. 111 del TUF (di cui l’Offerente ha dichiarato di volersi avvalere nel Documento di Offerta) (il “Diritto di Acquisto”) e per l’obbligo di acquisto, ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF (l’”Obbligo di Acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF”), relativamente alle azioni ordinarie di DeLclima non ancora portate in adesione all’Offerta e, quindi, n. 1.814.903 azioni ordinarie di DeLclima, pari al 1,213% del capitale sociale dell’Emittente (le “Ulteriori Azioni Residue”), allo stesso prezzo offerto ai titolari delle azioni ordinarie di DeLclima portate in adesione all’Offerta pari ad Euro 4,5271 per azione.

Come dichiarato dall’Offerente nel Documento di Offerta, l’Offerente eserciterà il Diritto di Acquisto e, contestualmente, adempirà all’Obbligo di Acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF dando corso a un’unica procedura concordata con CONSOB e Borsa Italiana S.p.A. (la “Procedura Congiunta”), avente ad oggetto la totalità delle Ulteriori Azioni Residue.

I risultati definitivi dell’Offerta saranno resi noti con apposito comunicato diffuso dall’Offerente entro il 18 febbraio 2016 ai sensi dell’art. 41, comma 6, del Regolamento Emittenti. Nel medesimo comunicato, l’Offerente confermerà la sussistenza dei presupposti per l’avvio della Procedura Congiunta e fornirà indicazioni circa: (i) il quantitativo delle Ulteriori Azioni Residue (in termini assoluti e percentuali); (ii) le modalità e i termini con cui si darà corso alla Procedura Congiunta; e (iii) la tempistica del Delisting (come definito nel Documento di Offerta).

****

Il Documento di Offerta, contenente la descrizione puntuale dei termini e delle condizioni dell’Offerta, è disponibile sui siti internet dell’Emittente (www.del-clima.com) e del Global Information Agent dell’Offerta (www.georgeson.it) ed è altresì messo a disposizione del pubblico per la consultazione: (i) presso la sede legale di Mitsubishi Electric Corporation in Giappone, Tokyo Building, 2-7-3, Marunouchi, Chiyoda-ku, Tokyo 100-8310; (ii) presso la sede legale di DeLclima S.p.A. in Via Ludovico Seitz n. 47, 31100, Treviso; (iii) presso la sede dell’Intermediario Incaricato del Coordinamento e della Raccolta delle Adesioni Banca IMI S.p.A. Largo Mattioli n. 3, 20121 Milano; (iv) presso le sedi degli Intermediari Incaricati.

***

Comunicato emesso da Mitsubishi Electric Corporation e diffuso da DeLclima S.p.A. su richiesta della medesima Mitsubishi Electric Corporation