Indietro

REVOCA DELLE AZIONI ORDINARIE DI DELCLIMA SPA DALLA QUOTAZIONE

REVOCA DELLE AZIONI ORDINARIE DI DELCLIMA SPA DALLA QUOTAZIONE

Data pubblicazione: 24/02/2016

Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Mitsubishi Electric Corporation su 37.445.340 azioni ordinarie di DeLclima S.p.A.

MITSUBISHI ELECTRIC CORPORATION HA DATO CORSO ALLA PROCEDURA CONGIUNTA DI ADEMPIMENTO DELL’OBBLIGO DI ACQUISTO AI SENSI DELL’ART. 108, COMMA 1, DEL DECRETO LEGISLATIVO 24 FEBBRAIO 1998, N. 58, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO E INTEGRATO (IL “TUF”) E DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACQUISTO AI SENSI DELL’ART. 111 DEL TUF

REVOCA DELLE AZIONI ORDINARIE DI DELCLIMA S.P.A. DALLA QUOTAZIONE

COMUNICATO AI SENSI DELL’ART. 114 DEL TUF E DELL’ART. 66 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO E INTEGRATO

 

Tokyo, 24 febbraio 2016. Facendo seguito al comunicato diffuso in data 17 febbraio 2016 in relazione ai risultati definitivi dell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria, promossa ai sensi degli articoli 102 e 106, comma 1, del TUF, su 37.445.340 azioni ordinarie di DeLclima S.p.A. (“DeLclima” o “Emittente”), pari al 25,03% del capitale sociale dell’Emittente e all’espletamento della procedura congiunta per l’esercizio del diritto di acquisto ai sensi dell’art. 111 del TUF e per il contestuale adempimento dell’obbligo di acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF (la “Procedura Congiunta”), l’Offerente rende noto che, in data odierna, ai sensi e per gli effetti dell’art. 111, comma 3, del TUF, lo stesso ha comunicato all’Emittente l’avvenuto deposito del controvalore complessivo necessario all’espletamento della Procedura Congiunta, pari ad Euro 8.216.247,37, presso Intesa Sanpaolo S.p.A. sul conto corrente vincolato intestato all’Offerente medesimo (IBAN n. IT87N0306909420100000004161), per il pagamento del corrispettivo dovuto agli azionisti titolari di n. 1.814.903 azioni ordinarie dell’Emittente, corrispondenti alla totalità delle azioni ordinarie dell’Emittente in circolazione non detenute dall’Offerente alla data di pagamento dell’Offerta, ossia al giorno 19 febbraio 2016 (le “Azioni Residue”).

Conseguentemente, in data odierna avrà altresì efficacia il trasferimento della proprietà delle Azioni Residue a favore dell’Offerente con conseguente annotazione a libro soci da parte dell’Emittente.

Si ricorda, infine, che Borsa Italiana S.p.A., con provvedimento n. 8174 del 18 febbraio 2016, ha disposto la sospensione dalle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario delle azioni dell’Emittente per le sedute del 22 e 23 febbraio 2016 e la revoca dalla quotazione dalla data odierna.

***

Comunicato emesso da Mitsubishi Electric Corporation e diffuso da DeLclima S.p.A. su richiesta della medesima Mitsubishi Electric Corporation